K K K S TA

Cupola della Roccia

  • Dome of the Rock Mosque, Jerusalem
TripAdvisor ReviewsBasato su 778 recensioni dei viaggitori
Pulsante: il cuore di Gerusalemme!
Valutazione di TripAdvisorRivisto il October 17, 2019

Il Monte del Tempio, conosciuto anche come "Spianata delle Moschee" è un sito religioso sito nella Vecchia Gerusalemme. Unitamente al Muro del Pianto, alla Basilica del Santo Sepolcro, è il terzo simbolo di Gerusalemme. Da un punto di vista storico e religioso, possiamo anche affermare, sia il cuore pulsante di questa meravigliosa città. Da...

altro

Il Monte del Tempio, conosciuto anche come "Spianata delle Moschee" è un sito religioso sito nella Vecchia Gerusalemme. Unitamente al Muro del Pianto, alla Basilica del Santo Sepolcro, è il terzo simbolo di Gerusalemme. Da un punto di vista storico e religioso, possiamo anche affermare, sia il cuore pulsante di questa meravigliosa città. Da un punto di vista pratico per accedervi vi consiglio una guida e di entrarvi abbastanza presto, attorno alle ore 8:00. L'accesso alla Spianata è presso il Muro del Pianto, unico punto di accesso riservato ai non mussulmani. Controlli molto severi prima di entrare: portare il PASSAPORTO ed il VISTO. Obbligatorio indossare camicia e pantaloni lunghi (sia per gli uomini che per le donne), è vietato entrare con i pantaloncini e le maniche corte. Per le donne è consentito l'ingresso senza velo. Va precisato che il numero di turisti è regolato dal personale di presidio, potrebbe essere limitato o bloccato in ogni momento. E' consentito fotografare liberamente. E' consentito l'ingresso alla Cupola della Roccia solo ai mussulmani. A causa della sua importanza per l'Ebraismo, il Cristianesimo e l'Islam è uno dei luoghi religiosi più contesi al mondo. La spianata è dominata da tre imponenti edifici risalenti al periodo omayyade: la moschea Al-Aqsa, la Cupola della Roccia e la Cupola della Catena, assieme a quattro minareti. Le antiche mura erodiane circondano il sito, a cui si può accedere attraverso undici entrate, dieci delle quali sono riservate ai musulmani. Il Monte prende il nome dal Tempio ebraico di Gerusalemme, dedicato al Dio unico dell'ebraismo, fu costruito, secondo quanto descritto nella Bibbia, dal re d'Israele Salomone nel X secolo a.C.; distrutto e ricostruito nel VI secolo a.C. dagli ebrei, e ampliato a partire dal 20 a.C. dal re di Israele Erode il Grande e dai suoi successori; fu infine distrutto dai Romani nell'anno 70. All'epoca dell'imperatore Adriano, dopo la rivolta ebraica, sul sito sorse un tempio dedicato a Giove andato distrutto. In seguito venne costruita una basilica dedicata alla Vergine Maria. Dopo la conquista musulmana (VII secolo), invece, vi furono costruite le moschee ancora oggi esistenti. Con la Prima Crociata il luogo fu nuovamente occupato dai cristiani: nella moschea al-Aqsa, costruita sul sito della basilica bizantina, stabilirono la loro sede i Cavalieri Templari, che presero il nome proprio dal risiedere sul sito dell'antico Tempio, mentre la Cupola della Roccia fu trasformata in cappella. Con la riconquista musulmana di Gerusalemme, entrambe ritornarono alla loro destinazione d'uso religioso musulmano. Dopo la proclamazione dello Stato di Israele nel 1948 e la guerra che ne seguì, il Monte del Tempio rimase nella parte araba di Gerusalemme (Gerusalemme Est); con la Guerra dei Sei Giorni del 1967 fu invece controllato dagli israeliani (assieme al resto della città); oggi lo status quo è garantito in base ad un accordo tra lo stato ebraico e la Giordania, la quale gestisce la spianata. Ingresso gratuito. Assolutamente da visitare! Unico, suggestivo, pieno di significati e di emozioni!

Mostra meno
il simbolo di geruslemme
Valutazione di TripAdvisorRivisto il June 23, 2019

la cupola si può definire senza dubbi il simbolo di Gerusalemme . secondo i cristiani è il punto dove il signore mise alla prova Abramo chiedendogli di sacrificare il figlio Isacco . secondo i mussulmani da qui Maometto salì al cielo .

Cupoka d'oro
Valutazione di TripAdvisorRivisto il March 31, 2019

Situata nella spianata delle moschee presenta la cupola d'oro più famosa al mondo e che caratterizza il panorama di Gerusalemme. Purtroppo non è visitabile dai non musulmani che tra l'altro non possono nemmeno fare un giro completo intorno alla moschea.