K K K S TA

Chiesa Luterana del Redentore

  • 24 Muristan Rd, Christian Quarter, Old City, Jerusalem
TripAdvisor ReviewsBasato su 126 recensioni dei viaggitori
Spettacolare la vista dal campanile
Valutazione di TripAdvisorRivisto il September 10, 2018

La chiesa è stata costruita alla fine del 1800 sui resti di una chiesa del XI secolo, costruita dal Kaiser tedesco Guglielmo II per stabilire la sua presenza in Terra Santa. Architettonicamente semplice, molto bello il chiostro del XIII secolo. Ma il suo gioiello è il campanile, salite i suoi 177 gradini, fra sporcizia,...

altro

La chiesa è stata costruita alla fine del 1800 sui resti di una chiesa del XI secolo, costruita dal Kaiser tedesco Guglielmo II per stabilire la sua presenza in Terra Santa. Architettonicamente semplice, molto bello il chiostro del XIII secolo. Ma il suo gioiello è il campanile, salite i suoi 177 gradini, fra sporcizia, spazi angusti e piccioni svolazzanti, e sarete ripagati da una spettacolare vista a 360 gradi sulla città vecchia. Vale assolutamente la pena pagare il biglietto. Attenzione agli orari di chiusura, noi abbiamo rischiato di rimanere chiusi dentro. Da non perdere.

Mostra meno
Vista dal campanile
Valutazione di TripAdvisorRivisto il March 7, 2018

Vale la salita a piedi sul campanile per ammirare la splendida vista sulla città. Scalini stretti e ripidi ma sarete ripagati!

Visita da non perdere
Valutazione di TripAdvisorRivisto il January 6, 2015

La chiesa luterana del Redentore è una delle due chiese protestanti di Gerusalemme. E' relativamente recente (costruzione dal 1893 al 1897 su terreno ottenuto dal Kaiser Guglielmo I); sono da non perdere per gli scavi archeologici sottostanti (“Durch die Zeiten”), organizzati benissimo con una guida su schermo touch e con un sistema a pulsanti per...

altro

La chiesa luterana del Redentore è una delle due chiese protestanti di Gerusalemme. E' relativamente recente (costruzione dal 1893 al 1897 su terreno ottenuto dal Kaiser Guglielmo I); sono da non perdere per gli scavi archeologici sottostanti (“Durch die Zeiten”), organizzati benissimo con una guida su schermo touch e con un sistema a pulsanti per illuminare i diversi strati archeologici, corrispondenti alle diverse costruzioni di Gerusalemme. Si arriva agli strati corrispondenti all'epoca della predicazione di Gesù Cristo. L'altra attrazione è il campanile, cui si accede dalla chiesa. E' uno degli edifici più alti della città vecchia, ed offre una vista meravigliosa sugli edifici circostanti. L'accesso è attraverso tre rampe di scale a chiocciola, il che può essere difficoltoso per persone in cattiva forma fisica o per chi sia particolarmente alto. In cima, vi sono quattro terrazzi da cui si gode una vista eccezionale su tutta Gerusalemme (ho caricato alcune foto).

Mostra meno