K K K S TA

Chiesa dell’Assunzione – Tomba di Maria

TripAdvisor ReviewsBasato su 393 recensioni dei viaggitori
Visita lampo
Valutazione di TripAdvisorRivisto il August 11, 2019

La tomba è gestita dai cristiani greco/ortodossi e armeni. Vi si accede scendendo una lunga scalinata che porta ad una grotta che contiene un sepolcro, in lastre di marmo, vuoto. Carine, le decorazioni sulle pareti, tipiche degli ortodossi. Non si possono fare foto e riprese ma qualcuno le scatta!

molto sugestiva
Valutazione di TripAdvisorRivisto il June 20, 2019

ai piedi del monte degli ulivi , una chiesa molto particolare . la cripta si trova in una grotta sottoposta rispetto al livello della chiesa e vi si accede percorrendo una lunga scala illuminata da centinaia di lampade in stile cristiano orientale . inutile raccontare la commozione che si prova nel trovarsi davanti alla tomba...

altro

ai piedi del monte degli ulivi , una chiesa molto particolare . la cripta si trova in una grotta sottoposta rispetto al livello della chiesa e vi si accede percorrendo una lunga scala illuminata da centinaia di lampade in stile cristiano orientale . inutile raccontare la commozione che si prova nel trovarsi davanti alla tomba della madonna , scavata in unico blocco di pietra con due aperture per entrare ed uscire .

Mostra meno
Fuliggine e suggestione
Valutazione di TripAdvisorRivisto il April 30, 2019

Poco visitata rispetto ad altri luoghi santi di Gerusalemme, la chiesa dell'Assunzione di Maria è un luogo suggestivo e affascinante, oltre che di importante valore simbolico e religioso per i credenti nel Cristianesimo. Contesa dalle varie confessioni, che la utilizzano secondo le disposizioni dello Status Quo, ha una bella facciata romanica che dà l'accesso...

altro

Poco visitata rispetto ad altri luoghi santi di Gerusalemme, la chiesa dell'Assunzione di Maria è un luogo suggestivo e affascinante, oltre che di importante valore simbolico e religioso per i credenti nel Cristianesimo. Contesa dalle varie confessioni, che la utilizzano secondo le disposizioni dello Status Quo, ha una bella facciata romanica che dà l'accesso a una lunga scalinata sotterranea, buia, con gradini e pareti anneriti da millecinquecento anni di cera e fumo di candele, in fondo alla quale, molti metri al di sotto del piano stradale, si trova la chiesa vera e propria, la cripta del sepolcro della Vergine. L'atmosfera è affascinante, con una moltitudine di lampade votive appese al soffitto e misteriose icone bizantine aggrappate alle pareti. Si trova a poche decine di metri dall'Orto del Getsemani. Attenzione, in caso di forti piogge la chiesa può essere inondata dalle acque.

Mostra meno